Articoli

27 Febbraio 2024

Aaron Bushnell – Un gesto che esprime la rabbia e la frustrazione di milioni di persone

di Oliver Brotherton (da marxist.com)

 

Domenica pomeriggio, l’aviere in servizio attivo dell’Air Force statunitense Aaron Bushnell si è dato fuoco davanti all’ambasciata israeliana a Washington, per protestare …

19 Febbraio 2024

2024 L’anno di Lenin – continua la campagna “Sei comunista? Allora organizzati”

Il 2024 segna il centesimo anniversario della morte di Lenin. Quale migliore occasione per continuare la campagna “Sei comunista? Allora organizzati!” che ha determinato un punto di svolta nella crescita della nostra Internazionale!…

2 Febbraio 2024

A 100 anni dalla morte di Lenin – Sollevare la bandiera del comunismo!

di Alessandro Giardiello

Il 21 gennaio di quest’anno ricorre il centesimo anniversario della morte di Lenin, che è stato il più grande rivoluzionario del XX secolo. L’unico modo per omaggiarne la memoria è pubblicare i suoi libri e ricord…

19 Ottobre 2023

L’attacco all’ospedale a Gaza provoca centinaia di morti: mobilitiamoci contro la campagna omicida di Israele!

Centinaia di persone sono state uccise ieri [17 ottobre, ndt] dal bombardamento dell’ospedale battista Al-Ahli al-Arabi nel distretto di Al-Zeitun della città di Gaza. L’ospedale non solo si prendeva cura dei propri pazienti – molti de…

9 Ottobre 2023

Partenza col botto! I primi 20 giorni della campagna “sei comunista?”

È partita in grande stile la campagna Sei comunista? Allora organizzati.

Sull’onda del grande successo ottenuto dai nostri compagni britannici del Socialist Appeal questa primavera, e dopo l’entusiasmante congresso mondiale della T…

6 Ottobre 2023

Ai capitalisti 100 miliardi… Ai lavoratori neanche le briciole – Organizzati con i comunisti

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

La situazione economica peggiora giorno dopo giorno. La recessione non è più una prospettiva lontana, ma sta iniziando a diventare una realtà tangibile. L’Unione Europea ha rivisto a…

19 Settembre 2023

Nuovo opuscolo – Contro la scuola classista: un nuovo ’68!

Per la destra al potere l’origine di tutti i mali della pubblica istruzione è una sola: il ’68. Il ministro Valditara lo ha ribadito più volte: “Il ’68 ha portato anche il 6 politico, la promozione facile, tutto scontato e tutto semplice”; “L

6 Settembre 2023

Brandizzo: ennesima strage di lavoratori in nome del profitto!

Nella notte del 31 agosto si è consumata l’ennesima tragedia sul lavoro nella stazione di Brandizzo, alle porte di Torino. Ennesima, perché le morti sul lavoro sono oltre 600 nei primi otto mesi del 2023!

A perdere la vita sono cinque operai…

23 Agosto 2023

Alan Woods sulle prospettive per la rivoluzione mondiale: aprite la strada al comunismo!

Il mondo ha raggiunto un punto di svolta: è il momento delle rivoluzioni e delle controrivoluzioni. Non è mai stato così importante per i marxisti comprendere i processi economici e sociali che stanno avvenendo intorno a noi. Pubblichiam

5 Agosto 2023

Niger – Il colpo di stato riflette cambiamenti di natura tettonica in Africa

L’instaurazione di un governo militare in Niger rappresenta un punto di svolta nel Sahel. Considerato un importante baluardo di stabilità dalle potenze occidentali, la rapida caduta del governo di Niamey, sostenuto dalla Franc…

31 Luglio 2023

Processo per la strage di Bologna – Dopo oltre 40 anni lo Stato è colpevole

La sentenza di primo grado del processo ai mandanti della strage alla stazione di Bologna, quando il 2 agosto 1980 l’esplosione di una bomba posta nella sala d’aspetto di fronte al primo binario fece 85 morti e 200 feriti è stata emessa dalla …

30 Giugno 2023

Francia, Nahel ammazzato dalla Polizia – Il movimento operaio deve intervenire!

L’omicidio di Nahel M (un ragazzo franco-algerino di 17 anni) da parte di un poliziotto a Nanterre martedì mattina ha provocato una forte ondata di indignazione e di rabbia in tutto il paese. Disordini e proteste furiose hanno scosso Parig…

13 Maggio 2023

A 75 anni dalla Nakba, Palestina libera! Intifada fino alla vittoria!

Lo Stato di Israele compie il suo 75esimo anniversario in un contesto di crisi senza precedenti. Il 14 maggio del 1948, venne proclamata la nascita dello Stato di Israele dopo una lunga campagna di terrore condotta contro i palestinesi dal…

25 Aprile 2023

Contro il revisionismo del governo Meloni – Il 25 Aprile si difende nelle piazze

Il governo Meloni ha dimostrato la sua compiacenza con il fascismo ben più di una volta. Il primo ministro, che tra l’altro fu una militante della giovanile del Movimento Sociale Italiano, partito di chiara matrice neo-fascista sciolto n…

5 Aprile 2023

Per il governo esistono bambini di serie A e di serie B. No alle discriminazioni!

Mentre continua ad attaccare le condizioni economiche della classe lavoratrice, il governo Meloni comincia a muovere i primi passi su un terreno che fin da subito ha dichiarato essergli molto “caro”: quello dei diritti civili delle donn…

14 Marzo 2023

Il crollo di SVB mostra la fragilità dell’economia capitalista

Ieri mattina, le azioni del settore bancario sono crollate rapidamente – non solo negli Stati Uniti e non solo quelle delle banche a livello regionale, bensì in tutto il mondo – come conseguenza del crollo delle banche regionali statunite…

6 Marzo 2023

Di femminismo in tailleur e lustrini non sappiamo che farcene

Per qualcuno quest’anno l’8 marzo si caratterizzerà per essere il primo in Italia con una premier donna, cosa che ha mandato in totale confusione i salotti della sinistra per bene. C’è chi ha avuto il coraggio di dichiarare candidamente di …

22 Febbraio 2023

Un anno di guerra in Ucraina – L’imperialismo è barbarie senza fine

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

È passato un anno dall’inizio della guerra in Ucraina e oramai tutti gli argomenti della propaganda occidentale sono crollati uno dopo l’altro.

 

Il fronte russo

Ci hanno ripetut…

8 Febbraio 2023

Il terremoto in Turchia e in Siria – Una catastrofe annunciata

Lunedì 6 febbraio, di prima mattina, un terremoto devastante ha colpito il Medio Oriente, squarciando la Terra e riducendo gli edifici in macerie. La scossa, di magnitudo 7.8, il cui l’epicentro è appena a ovest di Gaziantep, nell’Anatol…

23 Gennaio 2023

“The Working Class is Back!” – La controffensiva dei lavoratori britannici è un esempio da studiare

Da quasi un anno ormai il Regno Unito è attraversato da un’ondata di scioperi quale non si vedeva da decenni. Ferrovieri, postini, portuali e aeroportuali, infermiere, lavoratori delle ambulanze, delle telecomunicazioni, dell’unive…

23 Gennaio 2023

Perù: la marcia di massa su Lima e lo sciopero nazionale mettono alle corde Dina Boluarte

Sono arrivati da tutto il Paese: dal sud e dal nord; dalle regioni costiere e dalla giungla amazzonica, molti di loro di lingua aymara e quechua; operai, contadini e giovani studenti; tutti uniti a Lima con un unico obiettivo: far cadere il p…

20 Gennaio 2023

Francia – Un milione in piazza allo sciopero nazionale contro l’attacco di Macron alle pensioni!

Nelle strade della Francia, c’erano più di un milione di persone oggi [ndt, articolo scritto il 19 gennaio], in più di 200 manifestazioni, come parte dello sciopero nazionale contro l’ultimo attacco alle pensioni da parte del presidente …

10 Gennaio 2023

Brasile – Contro la destra golpista, unità, mobilitazione e indipendenza di classe!

L’invasione del Congresso Nazionale, del Palazzo del Planalto e della Corte Suprema avvenuta ieri (8 gennaio) da parte di gruppi bolsonaristi – che si oppongono al risultato elettorale e invocano l’intervento mili…

19 Dicembre 2022

Perù: bagno di sangue ad Ayacucho – Cacciamoli tutti, che governi il popolo lavoratore!

La giornata del 15 dicembre, è stata una prova di forza fra il movimento in ascesa delle masse peruviane contro il golpe, che avevano proclamato uno sciopero nazionale, e il governo usurpatore di Dina Boluarte, che ha dichiarato uno stato d…

13 Dicembre 2022

Perù – Le mobilitazioni si estendono, è necessario cacciare l’oligarchia e tutti gli usurpatori

Pubblichiamo la traduzione di un volantino dei nostri compagni della CMI – Perù, con il qalle stanno intervenendo nelle mobilitazioni popolari contro la destituzione del presidente Castillo.

Mentre passano i giorni e le ore, la r…

17 Novembre 2022

La caduta di Kherson: cosa comporta per la guerra in Ucraina?

Quando il ministro della difesa russo è apparso sui media di Stato per annunciare di avere dato l’ordine della ritirata dalla riva occidentale del fiume Dnipro, abbandonando anche la città di Kherson, che si trova sulla riva orientale, la …

10 Novembre 2022

Una donna contro le donne – Governo Meloni preparati a tremare! 26 NOVEMBRE TUTTI A ROMA

Dal programma di FdI, all’elezione di Lorenzo Fontana a presidente della Camera, alla presentazione di un disegno di legge per il “riconoscimento della capacità giuridica del concepito”, alla nomina a ministra (della famiglia tradizi…

28 Settembre 2022

La destra vince e i piagnistei non servono: organizziamoci e lottiamo!

La vittoria della destra alle ultime elezioni, per quanto fosse ampiamente preannunciata da tutti i sondaggi, ha provocato smarrimento e costernazione negli ambienti di sinistra, oltre che in un certo numero di lavoratori e giovani, pr…

20 Settembre 2022

23/9: Global Climate Strike – Ci salverà la lotta, non i governi!

Si è appena chiusa una delle estati più calde degli ultimi decenni. Dallo scorso luglio, eventi climatici estremi hanno attraversato le coste del Mediterraneo con una frequenza allarmante. Nell’Oceano Indiano solo pochi giorni fa impo…

6 Settembre 2022

Buona la prima! Resoconto del primo campeggio nazionale di Alziamo la testa (ALT)!

Si è concluso il campeggio nazionale 2022 del coordinamento Alziamo la Testa, il primo campeggio della nostra organizzazione giovanile.

Possiamo dirci più che orgogliosi e soddisfatti di tutti i traguardi raggiunti in questi ultimi an…

24 Maggio 2022

Crisi, protezionismo e inflazione: la guerra prepara la strada alla rivoluzione

La crisi in Ucraina ha creato la tempesta inflazionaria perfetta. La guerra, le sanzioni occidentali contro la Russia, la pandemia, il protezionismo e il cambiamento climatico stanno mandando in fumo decenni di disponibilità a buon mer…

30 Aprile 2022

Alzare i salari, bloccare i prezzi, difendere i posti di lavoro – Per una nuova scala mobile dei salari!

La battuta di Draghi “il condizionatore o la pace” è l’ennesima dimostrazione del disprezzo che i padroni hanno dei lavoratori.

Anche Bonomi, presidente di Confindustria, ha ribadito che i padroni non sono disposti a dare neanche un euro …

24 Aprile 2022

25 APRILE – Non “arruoleremo” i partigiani nella NATO!

Intervenendo alla manifestazione guerrafondaia del PD, il presidente dell’Ucraina Zelensky aveva difeso così la richiesta di no-fly zone: “dopo l’Ucraina ci sarete solo voi a difendere la libertà”. Anche i governi ed i mezzi di comunic…

2 Marzo 2022

La guerra in Ucraina: una posizione internazionalista di classe – La dichiarazione della TMI

La prima vittima della guerra è la verità. Questo è vero anche per ciò che riguarda l’intervento militare russo in Ucraina. I marxisti devono essere in grado di aprirsi un varco nella nebbia delle menzogne e della propaganda di guerr…

17 Febbraio 2022

Inflazione, instabilità e movimenti insurrezionali: la “nuova normalità” del capitalismo mondiale

La pandemia ha acuito e approfondito quella che era una crisi già in atto del capitalismo. Siamo ora di fronte alla crisi sociale, economica e politica più profonda da decenni. La certezza della ripresa non nega che le misure prese giocofor

13 Gennaio 2022

Una disfatta totale – Il governo Draghi alla prova della variante Omicron

Sembra passata un’eternità, ma fino a poco tempo fa si parlava di “modello Italia” nella gestione della pandemia. Ne parlavano gli altri governi europei che volevano introdurre il Green Pass e ne parlava soprattutto la stampa nostrana, c…

7 Dicembre 2021

La fine delle illusioni – 16 dicembre, sciopero generale!

Draghi mette l’Italia nella corsia di sorpasso”. “Ci vorrebbe un Draghi per l’Europa”: sono alcuni dei titoli dei quotidiani che si ripetono con lo stesso tono in maniera ossessiva.

Se squarciamo il velo della propaganda, la direzione d…

22 Novembre 2021

Contro la violenza sulle donne – 27/11 Tutti a Roma!

Vogliamo vivere e lottare!

Era il 4 giugno del 2015 quando in Argentina una marea di donne scendeva in Piazza al grido di “Ni una menos, ni una muerta mas” in risposta alle 277 donne massacrate nel paese. Una mobilitazione che ha assunto da sub…

11 Ottobre 2021

Rispondiamo in massa alla provocazione fascista! Serve lo sciopero generale per salario e diritti

Le immagini dei fascisti di Forza Nuova che sfondano le porte della sede nazionale della Cgil e scorrazzano all’interno spaccando liberamente quello che capita loro a tiro, fanno ribollire il sangue. Si è trattato di un attacco deliberat…

16 Settembre 2021

Scontro sul Green pass – Vaccini Sì, discriminazioni No!

Il Green pass è stato introdotto con la consueta promessa che avrebbe consentito un ritorno alla normalità, obiettivo che doveva giustificare le restrizioni per i non vaccinati.

La speranza di milioni di persone è stata usata in modo cini…

19 Agosto 2021

Afghanistan: il tradimento cinico dell’imperialismo Usa

La guerra più lunga mai combattuta dall’America si chiude con la vergogna e l’umiliazione più degradante dell’imperialismo Usa. Vent’anni dopo l’invasione dell’Afghanistan, la forza militare più potente che il mondo abbia mai conosc…

30 Luglio 2021

Sì a vaccini, prevenzione e cure per tutti! No alle discriminazioni!

Sulla scia di Macron, anche il governo Draghi ha imboccato la strada del Green pass e si sta valutando se adottare l’obbligo vaccinale, in particolare per i lavoratori della scuola.

Scarica questo testo come volantino (in pdf)

Al momento l…

28 Luglio 2021

Il marxismo in marcia in tutto il mondo – Il congresso 2021 della TMI

Tra il 24 e il 27 luglio, più di 2.800 marxisti provenienti da oltre 50 paesi di tutto il mondo si sono riuniti online per il Congresso mondiale della Tendenza marxista internazionale (TMI). Questo congresso avrebbe dovuto originariament…

2 Luglio 2021

“Questa legge non s’ha da fare!” – Il diktat Vaticano contro il ddl Zan

A fine maggio è iniziato l’iter nella commissione Giustizia del disegno di legge Zan, che andrebbe a integrare la Legge Mancino (che punisce l’incitamento all’odio e alla discriminazione sulla base di razza, etnia, religione e nazional…

17 Maggio 2021

Stop ai bombardamenti su Gaza! Porre fine all’occupazione! Per una mobilitazione internazionale a sostegno della lotta palestinese!

La dichiarazione della Tendenza Marxista Internazionale sulla crescente violenza israeliana che è iniziata nei giorni scorsi contro la Striscia di Gaza.
Rivendichiamo: fermare i bombardamenti, porre fine all’occupazione. I

3 Maggio 2021

Legge Zan contro l’omotransfobia – I veri diritti si conquistano con la lotta!

Lo scorso 4 novembre il disegno di legge contro l’omotransfobia, nonostante l’alta astensione e la contrarietà di ben 193 parlamentari, ha ottenuto la prima approvazione alla Camera. Tuttavia l’ostruzionismo della destra sta facendo …

25 Aprile 2021

25 aprile – Nel passato Resistenza, nel futuro Rivoluzione!

Il 1943 è l’anno in cui migliaia di giovani rompono le catene del fascismo, diventano partigiani e iniziano la loro battaglia per la Liberazione. Molti di questi erano nati negli anni ’20, allevati a suon di “Credere Obbedire Combattere” n…

7 Aprile 2021

Myanmar – Serve un’insurrezione operaia armata per rovesciare la giuntà militare

In Myanmar è in atto una rivoluzione. Le masse stanno dimostrando un coraggio immenso di fronte alla brutale violenza della giunta militare. Lavoratori e giovani si preparano a difendersi e ad allearsi con le organizzazioni dei gruppi et

16 Marzo 2021

100mila morti, un anno di pandemia – Affossano la scuola, falliscono sui vaccini, salvano solo il profitto

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

Sono bastate poche settimane e il “governo dei migliori” si è ritrovato esattamente allo stesso punto dove era arrivato Conte.

I ministri del nuovo governo erano partiti con frasi bell…

22 Febbraio 2021

6-7 marzo 2021 – Libere di lottare! Convegno marxista sulla condizione femminile

Pubblichiamo la risoluzione votata nel congresso nazionale di Sinistra Classe Rivoluzione (dicembre 2020) sul nostro intervento fra le donne.

Se è valido in generale che la condizione femminile è un indicatore del livello di civiltà di …

16 Febbraio 2021

Usa, Cina, Europa: una nuova tappa negli antagonismi mondiali

La pandemia e la crisi economica sono un fenomeno globale, ma questo non significa che i loro effetti siano identici e che le differenze vengano livellate. Al contrario, esse emergono sotto una luce impietosa.

Da un lato si esasperano le di…

8 Gennaio 2021

USA – L’ “insurrezione” di Trump e il caos della democrazia borghese statunitense

Il 2021 è iniziato con il botto. Se qualcuno aveva ancora dei dubbi, gli eventi di ieri hanno messo in luce la profondità della crisi del capitalismo statunitense – ed è solo l’inizio. Anche negli anni turbolenti antecedenti e …

15 Dicembre 2020

Dalla pandemia alle “giornate di marzo” – Crisi economica, coscienza di classe e nuova epoca rivoluzionaria

Rendiamo disponibile a tutti i nostri lettori il documento di Prospettive per la rivoluzione in Italia, discusso e approvato al XXI Congresso di Sinistra classe rivoluzione, svoltosi il 5-6-7 dicembre 2020.

 

Il capitalismo è entr…

11 Dicembre 2020

XXI CONGRESSO DI SINISTRA CLASSE RIVOLUZIONE – È un momento eccezionale per essere dei rivoluzionari!

Il XXI Congresso di Sinistra classe rivoluzione, sezione italiana della Tendenza marxista internazionale, si è svolto dal 5 al 7 dicembre. Le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria ci hanno costretto a tenerlo in modalità online. …

12 Novembre 2020

La vittoria di Biden non è una vittoria per la classe operaia: gli Stati Uniti hanno bisogno di un partito dei lavoratori!

Joe Biden ha vinto le elezioni presidenziali 2020, per la gioia dell’establishment e per il sollievo di milioni di americani comuni stufi di Donald Trump. Tuttavia, la società statunitense rimane polarizzata, e Biden rappresent

6 Novembre 2020

Il Decreto di Conte è una farsa! Bloccare tutte le produzioni non essenziali, garantire pieno salario, espropriare tutte le risorse necessarie

Con il Dpcm del 3 novembre l’Italia ritorna ad applicare restrizioni e lockdown, anche se per ora non generalizzati.

Diciamo subito che questo decreto ha tutti i caratteri della farsa. È un riconoscimento tardivo e cialtronesco di quanto …

4 Novembre 2020

Scuola – Non dobbiamo pagare noi il prezzo del vostro fallimento!

6 mesi di chiacchiere. Oggi contagi ovunque e scuole chiuse


Oggi il nuovo dpcm sentenzia il 100% di didattica a distanza per tutte le scuole superiori. Nelle zone rosse saranno chiuse anche le seconde e terze medie. Solo due settimane fa, qu

14 Ottobre 2020

Le misure economiche del governo – Di rinvio in rinvio fino alla stangata finale

La discussione sulla nota di aggiornamento del Def (documento economico e finanziario) che tiene banco in questi giorni è illustrativa di come il governo intenda gestire la vicenda del Recovery Fund.

La linea è prorogare; prorogata la ri…

23 Settembre 2020

Le illusioni di settembre del governo Conte – Il bilancio del voto regionale e del referendum

Il risultato delle elezioni regionali e della consultazione referendaria rafforza temporaneamente il governo e mette in difficoltà l’opposizione di destra. Ciò che salta subito agli occhi è che, ancora una volta, Salvini non ha avuto l…

18 Settembre 2020

La scuola allo sbaraglio! – Studenti e lavoratori, lottiamo uniti per la sicurezza e il diritto allo studio!

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

Dopo una didattica a distanza che ha lasciato indietro milioni di studenti in tutta Italia e che non ha fornito, nella maggioranza dei casi, gli strumenti necessari per affrontare l’an…

13 Settembre 2020

Scuola – Vogliamo poter studiare in sicurezza, per noi e per chi ci sta vicino

Alziamo la testa!

Non siamo carne da macello

Il volantino che il coordinamento studentesco “Alziamo la testa” distribuirà in tutte le scuole da lunedì 14 settembre. Scaricalo qui in pdf

Per 6 mesi il governo ha assicu…

27 Agosto 2020

BlackLivesMatter – Il ferimento di Jacob Blake riaccende la rabbia che covava sotto la brace

Un altro uomo di colore disarmato è stato ferito con colpi d’arma da fuoco dalla polizia, questa volta a Kenosha, nel Wisconsin. Il video della sparatoria, divenuto ormai virale, inizia con Jacob Blake che cammina intorno alla sua macchin…

29 Luglio 2020

Università marxista internazionale 2020 – La forza delle idee!

L’Università marxista è finita così come è iniziata: con uno straordinario entusiasmo rivoluzionario! Nel corso di questo evento, quasi 6500 persone si sono registrate da più di 115 Paesi; la sessione di apertura è stata visualizzata 10…

26 Luglio 2020

Direttivo nazionale Cgil – Costituita l’area di opposizione “Giornate di marzo”

Venerdì 24 luglio si è tenuto il primo direttivo nazionale della Cgil dopo il lockdown, erano cinque mesi che il direttivo non si riuniva. Di seguito l’intervento di Mario Iavazzi e la dichiarazione della costituzione al direttivo

10 Luglio 2020

Una bella impiccagione collettiva – L’Unione europea e lo scontro sul “Recovery Fund”

Chiusa il 19 giugno la riunione del Consiglio europeo in cui si è avviato il negoziato sul Recovery Fund, la sintesi più fedele pare la seguente: i governi dell’Unione affronteranno la spinosa questione in base alla nota regola che se si dev…

5 Giugno 2020

Usa: che fare dopo che la frusta della reazione non è riuscita a intimidire le masse?

Negli ultimi due anni, sono sono stati uccisi dalla polizia più neri americani rispetto agli americani uccisi in combattimento in Afghanistan negli ultimi 18 anni. Negli ultimi tre anni sono stati uccisi dalla polizia più neri americani …

13 Maggio 2020

L’OPUSCOLO – Assemblea dell’appello “I lavoratori non sono carne da macello”

Tutti gli interventi dell’assemblea del 30 marzo I lavoratori non sono carne da macello

Il 30 marzo scorso oltre 250 tra delegati e attivisti si sono riuniti in una assemblea online per discutere delle mobilitazioni per la chiusura …

28 Aprile 2020

Conte getta la maschera – Il decreto del 26 aprile sulla “fase 2”

Con il Dpcm del 26 aprile e la relativa conferenza, Conte e il suo governo sono definitivamente a nudo. La cosiddetta “fase 2” non è la vittoria sul contagio, è la vittoria di Confindustria.

Fino alla scorsa settimana, il governo poteva amma…

10 Aprile 2020

“I lavoratori non sono carne da macello” – Dopo l’assemblea del 30 marzo, continua la lotta per il blocco

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria si sono succeduti i decreti del governo Conte che, uno dietro l’altro, hanno aumentato le restrizioni. Ai decreti si sono unite le ordinanze delle diverse regioni. Si è sviluppata una campagna che h…

9 Aprile 2020

Non è ancora tempo di tornare al lavoro: andate voi a farvi contagiare!

“Sono di poche ore fa gli articoli in cui viene dichiarato che la Prefettura di Piacenza ha concesso la riapertura di numerose aziende a fronte domande di deroga al Decreto Coronavirus. (…) Siamo rimasti in corsia, non abbiamo mollato, abb

23 Marzo 2020

Fermare il sabotaggio di Confindustria – Sciopero generale subito!

I lavoratori non sono carne da macello!

 

Come promotori dell’appello “I lavoratori non sono carne da macello” abbiamo convocato un’assemblea nazionale, lunedì 30 marzo alle 19, aperta a tutti coloro che vi hanno aderito. L’assemb

16 Marzo 2020

La pandemia del Coronavirus apre una nuova fase nella storia mondiale

La situazione su scala mondiale si sta evolvendo ad altissima velocità. Il nuovo coronavirus (COVID-19) ha messo in moto una reazione a catena, che sta facendo crollare ogni parvenza di stabilità in un paese dopo l’altro. Tutte le c…

11 Marzo 2020

CORONAVIRUS – L’epidemia è un’emergenza, ma la catastrofe è il capitalismo

Il contagio del nuovo coronavirus in Italia è in crescita. Al 10 marzo i contagiati sono arrivati a 10.149, i morti a 631, con un tasso di mortalità al 6%, più alto di quello registrato anche nella provincia dell’Hubei dove è iniziata la pande…

26 Febbraio 2020

Coronavirus – Sì alla tutela della salute! No alle misure indiscriminate e al commercio della paura!

È giustificato il timore pubblico rispetto alla diffusione del Covid-19, soprattutto perché essendo ancora in fase di studio, non ne è ancora del tutto chiara la pericolosità. Di fronte a un fenomeno ancora da valutare è giusto usare caut…

15 Gennaio 2020

Lo scontro tra Usa e Iran – Medio oriente tra guerra e rivoluzione

L’uccisione di Qassem Soleimani, capo delle milizie al-Quds (le forze speciali) dei Guardiani della Rivoluzione e uomo forte del governo di Teheran, rappresenta un punto di svolta nello scenario mediorientale.

L’attentato all’aerop…

5 Gennaio 2020

Francia – Tutte le sfide per il movimento contro la riforma delle pensioni

Mentre scriviamo queste righe, l’esito del movimento di scioperi iniziato in Francia il 5 dicembre è incerto. Il governo di Emmanuel Macron sta dimostrando la sua determinazione a mantenere gli elementi fondamentali della sua &#…

12 Novembre 2019

Bolivia – Un colpo di stato reazionario costringe Evo Morales alle dimissioni

Il 10 novembre alle 4.50 del pomeriggio, il presidente boliviano Evo Morales ha annunciato le sue dimissioni. È stato il culmine di un colpo di stato che si stava preparando da tempo. Un ammutinamento della polizia, i tiratori scelti che sp…

11 Novembre 2019

Anche a Roma Alan Woods riempe la sala per l’assemblea #revolutionforfuture!

Oltre cento persone, sfidando una giornata di pioggia torrenziale, sabato 9 novembre hanno partecipato all’assemblea con Alan Woods al Centro Congressi Cavour a Roma. L’ultima iniziativa del dirigente della Tendenza Marxista Intern…

29 Ottobre 2019

Nè la repressione, nè le false concessioni hanno fermato l’insurrezione cilena!

Più di un milione di persone hanno manifestato a Santiago del Cile lo scorso venerdì, 24 ottobre, in quella che è stata chiamata #LaMarchaMásGrandedeChile (la più grande marcia del Cile). E certamente lo è stata, essendo stata più grande d…

17 Ottobre 2019

Rojava – No all’aggressione turca! Autodeterminazione e socialismo per il Kurdistan e per tutti i popoli del Medio Oriente!

Da una settimana è iniziata l’invasione del Kurdistan siriano da parte del regime reazionario di Erdogan. L’obbiettivo è spazzare via le milizie curde dal Rojava e creare una zona di “sicurezza” occupando parte del nord della Siria. La se

14 Ottobre 2019

La TMI respinge le condanne di reclusione per i prigionieri politici catalani

Nove prigionieri politici catalani, detenuti in custodia cautelare da quasi due anni, sono stati condannati a lunghe pene detentive da 9 a 13 anni dalla Corte suprema spagnola per sedizione e malversazione di fondi pubblici. E quale sare…

2 Settembre 2019

Dichiarazione della Tmi: per un cambiamento rivoluzionario, contro il cambiamento climatico!

La dichiarazione della Tendenza marxista internazionale verso lo sciopero per il clima del prossimo 27 settembre.

Il movimento internazionale degli scioperi sul clima ha avuto ripercussioni in tutto il mondo. Nell’ult…

13 Agosto 2019

Crisi di governo, sinistra in bancarotta e il “coraggio di essere vili”

Nella storia repubblicana se ne sono viste di tutti i colori, ma una crisi di governo a Ferragosto non conosce precedenti. Evidentemente il fumo con la manovella non era più sufficiente a tenere insieme un governo attraversato da contradd…

8 Maggio 2019

Volano i coltelli! L’alternativa non è il PD – Serve un partito dei lavoratori

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

Nel governo gialloverde volano le coltellate. Il motivo è facile da capire: le speranze del 4 marzo si consumano rapidamente, al “cambiamento” le masse credono sempre meno, e ciascuno …

11 Gennaio 2019

Perchè i marxisti si oppongono al controllo sull’immigrazione

di Niklas Albin Svensson

 

Dall’inizio della crisi del 2008 i partiti e i movimenti anti-immigrati sono in crescita in Europa e negli Stati Uniti, conquistando al loro programma anche una parte di classe lavoratrice . Ciò ha portato a…

6 Dicembre 2018

Con l’avanzata dei gilet gialli la Francia è in una “situazione insurrezionale”

In Francia il movimento dei gilet gialli è a un punto di svolta. Di fronte all’aumento della radicalizzazione che ora minaccia la sopravvivenza stessa del suo governo, Macron ha mutato il suo tono di sfida e ha promesso di “sospender…

28 Novembre 2018

Ai lavoratori serve un partito? Note su un intervento di Maurizio Landini

Al congresso confederale della Camera del lavoro di Milano del 31 ottobre scorso, Maurizio Landini ha dedicato la prima parte delle sue conclusioni alla possibilità di una unità sindacale fra Cgil, Cisl e Uil. Landini in sintesi ha espost…

22 Novembre 2018

Ambiente, lavoro, pensioni, reddito, diritti – Il mercato delle promesse tradite

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

 

Lo scontro tra governo italiano e Commissione europea occupa i notiziari televisivi e le prime pagine di tutti i quotidiani. “Non ci piegheremo a Bruxelles” annunciano un giorn…

21 Novembre 2018

Francia – I “gilet gialli”, Lenin e la direzione della CGT

La mobilitazione dei “gilet gialli” segna una fase importante nello sviluppo della lotta di classe in Francia. Senza partito, senza sindacato, senza alcuna forma di organizzazione preesistente, centinaia di migliaia di persone hanno …

16 Novembre 2018

Pap fiction! Qualche lezione dalla scissione di “Potere al Popolo!”

“La sinistra dovrebbe unirsi, i vari gruppi e partitini dovrebbero mettere da parte le proprie divergenze, smetterla di farsi la guerra e mettersi tutti assieme”. Da un decennio questo ritornello viene ripetuto incessantemente. Quest…

9 Novembre 2018

Divorzio e aborto – Diritti delle donne sotto attacco: NO al Ddl Pillon!

Nella notte del 4 ottobre il consiglio comunale di Verona ha approvato una mozione che ha l’obiettivo di finanziare associazioni cattoliche che promuovono iniziative contro l’aborto. 6 i voti contrari, 21 i favorevoli, tra i quali quell…

2 Novembre 2018

Razzismo – sfruttamento – repressione – crisi – precarietà: Ribellarsi è giusto!

Verso il No Salvini day del 16 novembre

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

 

Matteo Salvini è un cane da guardia e ci tiene a sottolinearlo: la pacchia è finita, pugno di ferro, tolleranza zero, sono tra i suoi motti ric…

30 Ottobre 2018

Brasile – Com’è possibile che un demagogo di estrema destra vinca le elezioni?

Bolsonaro ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali brasiliane con il 55 percento dei voti, sconfiggendo Haddad, il candidato del Partito dei lavoratori (PT), che ha ottenuto il 45 percento. Le speranze di una rimonta dell&

12 Ottobre 2018

Manovra economica – Con gli “zero virgola” non c’è cambiamento!

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

Chiariamo subito un punto. L’opposizione espressa dal Pd, da giornali come Repubblica e compagnia cantante assomiglia ogni giorni di più a una setta di fanatici religiosi. Si atteggi…

5 Ottobre 2018

Decreto sicurezza – Clandestinità per i profughi, repressione per chi lotta

Tanto tuonò che piovve.

Il decreto legge “Sicurezza” approvato all’unanimità dal consiglio dei ministri si inserisce completamente nella propaganda razzista di Matteo Salvini.

Il Dl cancella nei fatti la protezione umanitaria e ridi…

25 Agosto 2018

Diciotti, Aquarius – Contro il razzismo di Salvini e l’ipocrisia del Pd. Unità di classe di tutti i lavoratori!

Il comportamento razzista e reazionario del ministro Salvini sulla vicenda della Diciotti si inquadra nella campagna condotta dal governo gialloverde che descrivevamo due mesi fa in questo articolo. Nella lotta contro il razzismo e la

6 Luglio 2018

La prova del budino – Il governo giallo-verde e la classe lavoratrice

Un vecchio e noto proverbio inglese dice che la prova del budino è mangiarlo. Calza perfettamente anche per l’esperienza che milioni di persone si apprestano a fare del governo giallo-verde.

Per capirne le prospettive non possiamo accon…

2 Luglio 2018

Messico – Una vittoria massiccia di AMLO apre un nuovo periodo di lotta di classe

Ieri, primo luglio, c’è stata una massiccia partecipazione alle elezioni, dove erano da assegnare 18229 posti tra il parlamento nazionale e le varie amministrazioni locali, ma senza dubbio le elezioni presidenziali rappresent…

27 Maggio 2018

Irlanda – L’articolo 8 è stato abolito! Vittoria per i diritti delle donne!

Ci sono state festeggiamenti per le strade di Dublino la sera dello scorso 25 maggio, quando l’establishment conservatore in Irlanda ha ricevuto un altro duro colpo. Il voto schiacciante per l’abrogazione dell’articolo 8 …

22 Maggio 2018

40 anni di 194 – Abolire l’obiezione! Riconquistare il diritto di aborto con le lotte!

Quando una legge riconosce un diritto fondamentale prima negato, la sua approvazione rappresenta una conquista, una vittoria, l’uscita da una situazione di barbarie che si vorrebbe considerare superata una volta per tutte. Quarant’a

16 Maggio 2018

Palestina – L’imperialismo celebra i 70 anni di Israele con una strage

Lo spettacolo delle celebrazioni per l’inaugurazione della nuova ambasciata Usa a Gerusalemme, lo scorso lunedì 14 maggio, è in netto contrasto con il massacro avvenuto a Gaza, dove nella stessa giornata 59 manifestanti palesti…

27 Aprile 2018

ULTIM’ORA DAL PAKISTAN – Tutti i nostri compagni sono stati liberati!

Tutti i nostri compagni sono stati liberati! Bilawal Baloch, Raja Umar and Mohammed Gulbaz sono al sicuro con i compagni della sezione pakistana della Tmi.
Il merito è tutto della meravigliosa campagna di solidarietà che condotta in Paki…

27 Aprile 2018

Pakistan – Il Pashtun Tahafuz Movement, la repressione e il ruolo dei marxisti

Dall’inizio di febbraio un nuovo movimento di massa sta mettendo in discussione alla radice lo status quo in Pakistan. La protesta è stata innescata dall’esecuzione sommaria di un giovane pashtun, Naqeeb ullah Mehsud, avvenuta a Karach…

23 Aprile 2018

Pakistan: sette compagni della TMI fatti sparire dall’esercito! Solidarietà!

Mentre stavamo traducendo questo appello, è giunta la notizia che anche un settimo compagno, Bilawal Baloch, vice segretario generale della Progressive Youth Alliance a Quetta (Belucistan) è scomparso da ieri e con ogni probabilità è s

26 Febbraio 2018

PER UNA SINISTRA RIVOLUZIONARIA – Il nostro programma

Siamo entrati nel decimo anno dall’inizio della crisi economica. Renzi, Gentiloni, Padoan e Draghi ci dicono che la crisi è oramai finita, ma le cose non stanno realmente così. La ripresa italiana è la più bassa in Europa, il nostro Pil è anc…

8 Febbraio 2018

Non un passo indietro! Il fascismo si ferma nelle piazze, piaccia o meno a Minniti!

Tanto tuonò che alla fine piovve. La continua campagna xenofoba portata avanti apertamente da tutta la destra (“gli immigrati sono il problema e vanno cacciati”) e implicitamente dal Pd (“non vogliamo che gli immigrati siano il problema …

29 Gennaio 2018

Afrin – Appoggiamo la lotta dei curdi contro l’invasione della Turchia!

La Turchia ha iniziato l’attacco all’enclave di Afrin, controllata dai curdi, nella Siria nord-occidentale. I preparativi per questa operazione sono in corso da mesi. Le forze turche hanno circondato l’area da sud e, tram…

15 Dicembre 2017

Il programma di “Potere al popolo” e le nostre divergenze

L’appello “Potere al popolo” lanciato dal Centro sociale “Je so’ pazzo” di Napoli e dall’organizzazione politica a cui fa riferimento, i Clash City Workers, ha diffuso una proposta di programma per una lista alle prossime elezioni polit…

3 Novembre 2017

Catalogna – Libertà per i prigionieri politici! Respingiamo il 155! Sciopero generale!

Pubblichiamo la traduzione del volantino che i compagni di Revolució, il giornale catalano della Tendenza marxista internazionale, stanno distribuendo in queste ore nelle proteste di massa contro l’arresto di otto ministri del gover

24 Ottobre 2017

Il colpo di stato della Spagna contro la democrazia in Catalogna

Sabato 21 ottobre a Barcellona 450mila persone sono scese in corteo (secondo la polizia locale) mentre altre decine di migliaia l’hanno fatto in diverse altre città, grandi e piccole in tutta la Catalogna, per chiedere la libertà per i due

25 Settembre 2017

Dichiarazione della TMI sul referendum per l’indipendenza della Catalogna

Il referendum per l’indipendenza catalana sfida il regime spagnolo del 1978

Per una Repubblica Socialista Catalana come scintilla per la rivoluzione iberica

Pubblichiamo qui una dichiarazione della Tendenza Marxista Internazional

20 Agosto 2017

Attacco terroristico a Barcellona: l’imperialismo incoraggia il fanatismo islamista. Socialismo o barbarie!

Come corrente Lucha de Clases – Tendenza Marxista Internazionale condanniamo implacabilmente l’attentato terroristico criminale commesso da membri dell’ISIS a Barcellona che ha provocato, finora, 14 morti e oltre 100 feriti. L’att

5 Agosto 2017

Il Venezuela dopo le elezioni per l’Assembea Costituente: conciliazione o rivoluzione?

Ancora prima che il Consiglio Nazionale Elettorale (Cne) annunciasse i risultati delle elezioni per l’Assemblea Costituente che si sono tenute domenica 30 luglio in Venezuela, l’opposizione e l’imperialismo occidenta…

30 Giugno 2017

Venezuela: l’attacco dall’elicottero e l’escalation della campagna per rovesciare Maduro

Le cose in Venezuela cambiano giornalmente, a volte di ora in ora. Ieri, 27 giugno, un ufficiale di polizia ha preso il controllo di un elicottero e ha attaccato gli edifici del Ministero dell’Interno, della Giustizia e della Corte S…

12 Giugno 2017

Corbyn è il vero vincitore – La classe dominante davanti a un futuro caotico

Dopo lo shock della Brexit, la Gran Bretagna ha subito un altro terremoto politico. Theresa May rischia di finire nel dimenticatoio. Le elezioni anticipate si sono trasformate in un disastro per i Conservatori. La prevista vittoria schi…

1 Giugno 2017

Nuovi voucher – La truffa del governo smonta le illusioni della Cgil

Il 6 Maggio la Cgil festeggiava con una manifestazione nella periferia romana la cancellazione dei voucher che ha fatto saltare il referendum inizialmente previsto per il 28 Maggio. Il 17 Giugno manifesta contro il ripristino di una tipo…

10 Maggio 2017

Vittoria delle banche, crescita del Front National. “Francia ribelle” si deve mobilitare per le legislative!

L’elezione presidenziale più caotica della quinta Repubblica ha appena partorito il suo nuovo capo di stato. Alla fine del primo turno conoscevamo già il vincitore del secondo. Milioni di elettori di sinistra si sono fatti violen…

24 Aprile 2017

Francia: La reazionaria e il banchiere al secondo turno – Mobilitiamoci per fermarli nelle piazze e alle elezioni politiche!

La dichiarazione di Révolution, la sezione francese della Tendenza Marxista Internazionale, pubblicata non appena sono stati resi noti i risultati del primo turno delle elezioni presidenziali.


I risultati del primo turno del

27 Febbraio 2017

Contro la violenza sulle donne, per un’alternativa rivoluzionaria!

L’8 marzo 2017 non sarà un 8 marzo come tutti gli altri. Viviamo in un sistema che non è più in grado nemmeno di far finta di garantire condizioni di vita decenti alla maggioranza della popolazione e questo si riflette in modo particolarmente …

15 Febbraio 2017

Assemblea nazionale di Podemos – Una vittoria per la sinistra

Il fine settimana del 11-12 Febbraio nel palazzetto dello sport di Vistalegre a Madrid si è svolto il secondo Congresso nazionale di Podemos. Tutta la sinistra in Europa e a livello internazionale ha osservato questo appuntamento dato ch…

28 Gennaio 2017

L’insediamento di Trump – Una volgare dimostrazione del declino e della disperazione del capitalismo

Comincia così l’era Trump: con proteste in tutto il mondo, pessimismo e polarizzazione. Lo spettacolo della cerimonia d’insediamento, messo accuratamente in scena, ha richiesto la protezione di 28.000 agenti delle forze dell&

11 Gennaio 2017

Risoluzione politica conclusiva – XIX Congresso di Sinistra classe rivoluzione

Il risultato del referendum costituzionale è stato talmente netto da non lasciare spazio per le interpretazioni. È stato un voto di classe, dei giovani, di tutti coloro che in questi anni sono stati attaccati e irrisi dal governo Renzi (e d…

23 Dicembre 2016

Referendum sul Ccnl metalmeccanici – Vince il Sì ma a perdere è solo la linea di Landini

Con il voto certificato dei lavoratori è stato alla fine approvato il contratto dei metalmeccanici. Ovviamente Landini e la quasi totalità dell’apparato Fiom esultano per aver “riconquistato” un contratto unitario e per la “grande lez

21 Novembre 2016

4 dicembre – Un NO contro Renzi e i suoi padroni

Perché il 4 dicembre diciamo NO alla riforma Renzi Boschi

1. Il SI è il voto della grande finanza e dei padroni.

La banca d’affari JP Morgan che tre anni fa auspicava che in Europa si cambiassero le costituzioni troppo “socialiste”, troppo de…

10 Novembre 2016

La Brexit negli Usa: lottare contro Trump, lottare contro il capitalismo!

Così finisce la “Scuola dei democratici”. Quello che una volta sembrava impensabile, simile ad un episodio di “Ai confini della realtà”, è diventata una realtà surreale. Assieme a milioni di altre persone, gli esperti dei mass media eran…

10 Ottobre 2016

Polonia – Lo sciopero delle donne sconfigge il governo conservatore

Il 23 Settembre con 267 deputati favorevoli su 460 il parlamento polaccoha votato a favore di una proposta di legge che azzera nei fatti l’accesso all’aborto. Al contempo è stata cestinata una proposta in direzione opposta, per un più larg…

4 Ottobre 2016

Spagna: la crisi del Partito Socialista apre la strada ad un governo di destra

La crisi del Partito socialista spagnolo (PSOE), che si è aperta con un colpo di mano contro il suo leader Pedro Sanchez, si è risolta nel fine settimana con una vittoria decisiva dei golpisti. Questo apre la strada ai vincitori, riuniti int…